La patente internazionale per l’Australia, come richiederla, quanto dura

Hai ottenuto il tuo visto Working Holiday, hai acquistato il tuo biglietto aereo e sei pronto a trasferirti in Australia; prima di andare però è necessario richiedere e ottenere la patente internazionale per l’Australia – di base una tradizione in inglese della tua patente italiana da esibire all’occorrenza oltreoceano.

Guidare in Australia – come si fa?

Guidare in Australia è già di per sé complicato perché si guida a sinistra quindi, almeno all’inizio, ci sarà una maggiore probabilità di essere fermati per possibili “sviste”. Evitiamo di prenderci una multa a causa della patente italiana.

Essenzialmente per guidare in Australia rispettando le regole hai due opzioni:

  • patente internazionale
  • patente australiana

Potrebbe interessarti: cosa fare appena arrivati in Australia per partire al meglio

Come richiedere la patente internazionale?

  1. Recati in motorizzazione e richiedi l’apposito modello:  TT746 – alternativamente è   disponibile online sul Portale dell’automobilista
  2. Paga i bollettini:
    • € 10,20 sul c/c 9001
    • € 16,00 sul c/c 4028
    • marca da bollo da € 16,00
    • 2 fotografie formato tessera, di cui una autenticata
    • fotocopia fronte-retro della patente

3. Recati in motorizzazione e consegna il tutto; sarà necessario presentare in visione la patente di guida in corso di validità.

(informazioni da: http://www.mit.gov.it/come-fare-per/patenti-mezzi-e-abilitazioni/patenti-mezzi-stradali/permesso-internazionale-di-guida)

Come richiedere la patente australiana?

Con il senno di poi vi direi di richiedere la patente internazionale e di passare direttamente a quella australiana una volta ambientanti-sistemati.

Per ottenere la patente australiana è necessario presentare la tua patente italiana – e relativa traduzione – e una prova di domicilio (ad esempio la lettera ricevuta con la medicare o il tfn).

Potrebbe interessarti: come funziona la medicare australiana?

Perchè richiedere la patente australiana?

  • è un documento a tutti gli effetti quindi vi permetterà di non portare sempre con voi il passaporto
  • non è vero che rimanendo con la patente italiana-internazionale puoi scappare senza pagare le multe – ti verranno recapitate in Italia quindi evita la figura di *****

Serve la patente internazionale per un viaggio in Australia?

Si! Hai bisogno della patente internazionale anche nel caso di viaggio in Australia!

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Latest Travel Blog
Close

Danila – Australia I Donne I Mamma

La mia vita da expat tra maternità e viaggi

Danila Laganá © Copyright 2014-2024. All rights reserved.
Close